AOD
Home - Amministrazione trasparenteIBAN e pagamenti informatici

IBAN e pagamenti informatici

 

Modalità di pagamento per soggetti privati

Dal 1° marzo 2021 tutti i pagamenti dovuti alla Pubblica Amministrazione devono essere eseguiti attraverso il sistema PagoPA: non possono, quindi, più essere effettuati pagamenti a favore dell’ASST del Garda a mezzo bonifico su conto corrente bancario, con la sola eccezione delle erogazioni liberali per la gestione dell’emergenza da Covid-19, per le quali rimane attivo il conto corrente bancario dedicato:

Intesa Sanpaolo IBAN IT23D0306954464100000300001.

 

Il pagamento con canale PagoPA, avviene con una delle seguenti modalità:

  1. in caso di ricezione di avviso di pagamento con specifico codice IUV, il pagamento potrà essere fatto mediante uno dei seguenti canali:
  1. In caso di pagamento “spontaneo” (senza avviso di pagamento con specifico codice IUV rilasciato dall’Azienda), il pagamento potrà essere effettuato previa generazione dell’avviso di pagamento con Codice IUV da effettuare accedendo, fino a diverse successive indicazioni, al sito web di Regione Lombardia tramite il link https://pagamentinlombardia.servizirl.it/pa/changeEnte.html?enteToChange=ASSTG&redirectUrl=home.html, selezionando in “Altre tipologie di pagamento”, quella di interesse.

Una volta ricevuto l’avviso di pagamento con specifico codice IUV all’indirizzo email indicato nei campi obbligatori, si potrà procedere al pagamento secondo le modalità sopra indicate al punto 1.

 

Si precisa che sul canale PagoPA è stato attivato il conto corrente bancario Intesa Sanpaolo

(ABI 03069 – CAB 54464):

IBAN IT19W0306954464100000046040.

 

Modalità di pagamento per soggetti pubblici in Tesoreria Unica

Girofondi Banca d’Italia codice ente 319694 sezione di Brescia

 

Responsabile del contenuto
Silvia Colombi, Responsabile Gestione Risorse Economico Finanziarie
ragioneria.desenzano@asst-garda.it
Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2021