AOD

2° anno

 INFORMAZIONI GENERALI

 

 

Gli studenti sono pregati di leggere la Presentazione del corso II anno a.a. 2021-22 prima dell’inizio delle lezioni.

Inaugurazione Anno Accademico: 29 ottobre 2020 presso Università degli Studi di Brescia.

Scarica il CALENDARIO didattico 2021-22 aggiornato

 

 CALENDARIO LEZIONI

Anno Accademico 2021-2022 – INIZIO LEZIONI venerdì 1 ottobre 2021
INFO UNIBS
Settembre
Ottobre 2021
novembre 2021
Dicembre 2021
Gennaio 2022
Febbraio 2022
Marzo 2022
Aprile 2022
Maggio 2022
Giugno 2022

 

Eventuali modifiche al calendario lezioni saranno pubblicate all’albo c/o la sede del corso

 ESAMI

L’iscrizione agli appelli va effettuata mediante la piattaforma informatica ESSE3, nella pagina personale dello studente, con le regole stabilite nel Documento Annuale di Programmazione Didattica.
Alcuni esami hanno una funzione preparatoria e introduttiva ad altri più specifici.

 Nell’eventualità non sia possibile presentarsi a un appello a cui si è effettuata l’iscrizione, è buona norma e regola di cortesia generale, cancellare la propria iscrizione anche via mail al Referente dell’insegnamento.

 

 

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI

Ai sensi del Regolamento Didattico, la verifica dell’apprendimento può avvenire attraverso valutazioni formative e valutazioni certificative.

Gli esami di profitto sono effettuati esclusivamente nei periodi a ciò dedicati, denominati sessioni d’esame.

 

Le sessioni d’esame sono fissate, di norma:

  • la prima nel mese di gennaio-febbraio, con un prolungamento nel periodo pasquale (SESSIONE ORDINARIA INVERNALE);
  • la seconda nei mesi di giugno-luglio (SESSIONE ORDINARIA ESTIVA);
  • la terza nel mese di settembre, con un prolungamento nel periodo natalizio (SESSIONE ORDINARIA AUTUNNALE).
  • una quarta sessione d’esame straordinaria, nel mese di gennaio-febbraio (SESSIONE STRAORDINARIA), senza limiti relativi al numero massimo di esami a cui potersi iscrivere.

CALENDARIO didattico 2020-21 aggiornato

Per ogni sessione sono previsti due appelli d’esame, distanziati fra loro di due settimane, mentre nei prolungamenti delle sessioni è previsto un solo appello.
In ottemperanza del vigente Regolamento degli Studenti, gli studenti possono iscriversi senza limitazioni agli appelli d’esame.
Sono consentite modalità differenziate di valutazione, anche consistenti in fasi successive del medesimo esame e cioè prove orali tradizionali, prove scritte oggettive e strutturate (per la valutazione di obiettivi cognitivi), prove pratiche e prove simulate (per la valutazione delle competenze professionali e delle capacità gestuali e relazionali).

Per le modalità di svolgimento degli esami degli insegnamenti del 2° Anno si rimanda al DAPD.   

SESSIONI E APPELLI

Il calendario delle sessioni d’esame è visionabile dalla propria pagina personale, su Esse3.

 

 

Esame Data appello Ora Sede Modalità iscrizione
Laboratorio di Metodologia e Infermieristica clinica
I Appello 10.09.2021

 

 

 

II Appello 24.09.2021

09.00

 

 

 

09.00

 

 

in presenza presso la sede del CdS di Desenzano

 

 

 Esse3 – possono iscriversi solo  studenti con frequenza acquisita –
 Esame di tirocinio  14-16/09/2021 (vedi nota Vedi in Avvisi)
  c/o sede CdS Desenzano ore 9.00
CFU opzionali / Attività a scelta dello studente  Clicca qui per tutte le informazioni sulle attività a scelta dello studente  

Esame

Esercitazioni

Infermieristica

clinica II

vedi Avviso CLI Desenzano    nessuna iscrizione
dal 23 febbraio al 31 marzo: tirocinio

Le iscrizioni devono essere effettuate on line sulla piattaforma Esse3.
Attenzione: per il Laboratorio metodologico la data inserita in Esse3, è la data che definisce i termini di iscrizione, ma non è la data dell’esame (diversa per ogni sede del corso di laurea).

 

Per eventuali chiarimenti rivolgersi alla segreteria di sezione.

 

 

ATTENZIONE: qualsiasi modifica a date e sedi d’esame è pubblicata nella sezione AVVISI

 SCHEDE DI FREQUENZA

Il corso di laurea in infermieristica prevede la frequenza obbligatoria e ciascuno studente è responsabile del controllo delle proprie assenze.

 

Scarica laSCHEDA FREQUENZA II anno 2021-22 utile per monitorare le tue assenze alle attività formative.

Nella tabella sono riportate le soglie di assenza per le attività presenti nella scheda di frequenza

Tipo attività Soglia di assenza
ATTIVITÀ DIDATTICHE – Insegnamenti (C1, C2, C3, D1, D2) 20% monte ore di ogni insegnamento
ATTIVITÀ DIDATTICHE – Seminario “Malattie dell’apparato cardiovascolare” 20% monte ore
ATTIVITÀ DIDATTICHE – Seminario “Malattie dell’apparato nefrologico” 20% monte ore
ATTIVITÀ DIDATTICHE – Laboratorio di Infermieristica clinica applicata alle malattie dell’apparato cardiovascolare e nefrologiche 20% monte ore
ATTIVITÀ FORMATIVE PROFESSIONALIZZANTI – Laboratorio di metodologia e infermieristica clinica 20% monte ore

 tirocinio

ATTIVITÀ FORMATIVE PROFESSIONALIZZANTI
Norme generali e sedi accreditate

 

Durante i tre anni del Cds, lo studente è tenuto ad acquisire specifiche competenze professionali – tecniche, educative e relazionali – nel campo dell’assistenza infermieristica.
A tale scopo svolge attività formative pratiche in forma di tirocinio, frequentando le strutture assistenziali identificate dal CCLI, nei periodi definiti e per il numero complessivo dei crediti formativi universitari stabiliti dal Curriculum.

 

Sedi del tirocinio sono le Unità Operative/Servizi dell’Azienda e delle strutture convenzionate.
In ogni fase del tirocinio svolto presso unità operative accreditate, lo studente è tenuto ad operare sotto il controllo diretto di un assistente di tirocinio e sotto la responsabilità di un tutore professionale.

 

Il tirocinio è una forma di attività didattica clinica tutoriale obbligatoria, la cui frequenza è certificata da apposito libretto firmato dall’Assistente di tirocinio.
Lo studente deve obbligatoriamente frequentare almeno l’80% di ciascuna attività programmata per l’anno accademico in corso.
Lo studente che non ottempera all’obbligo di frequenza previsto per ciascuna attività programmata non può ottenere la valutazione certificativa della medesima attività.

 

Per situazioni documentate e comprovate, forme di recupero del debito connesso al mancato ottemperamento dell’obbligo di frequenza da parte dello studente, possono essere proposte dalla Commissione di valutazione del tirocinio all’approvazione del Consiglio di CdS e, in questo caso, devono essere assolte entro l’anno accademico successivo.

 

Per ulteriori approfondimenti si prega prendere visione del DAPD dell’anno in corso.