AOD
Home - Corso di Laurea in InfermieristicaPresentazione e informazioni

Presentazione e informazioni

 Presentazione e DAPD

Il corso di Laurea di I livello in Infermieristica – abilitante alla professione sanitaria di infermiere – forma professionisti sanitari responsabili dell’assistenza generale infermieristica.

 

I laureati in infermieristica sono gli operatori sanitari con le conoscenze e le competenze necessarie a svolgere la propria attività finalizzata all’assistenza preventiva, curativa, palliativa e riabilitativa dall’età pediatrica a quella geriatrica identificando i bisogni di salute della persona e della collettività, ai sensi del D.M. n. 739 del 14 settembre 1994.

Pianificano, gestiscono e valutano l’intervento assistenziale garantendo la corretta applicazione di prescrizioni diagnostico terapeutiche e svolgono la loro attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero professionale.

 

Il corso di Studio in Infermieristica (CdS) è a numero programmato e prevede l’acquisizione, da parte dello studente, di 180 crediti formativi universitari (CFU) nell’arco del triennio.

È suddiviso in semestri, con frequenza obbligatoria alle lezioni teoriche, alle attività di laboratorio e al tirocinio e si conclude con un esame finale con valore abilitante ed il rilascio della Laurea Universitaria di I livello in Infermieristica.

Il tirocinio previsto dal piano di studi può essere svolto presso le Unità Operative e i Servizi dell’Azienda o presso le Aziende Socio Sanitarie e le strutture convenzionate con l’Azienda stessa, come l’Agenzia di Tutela della Salute di Brescia, la RSA Pia Opera S. Angela Merici di Desenzano del Garda e  la Fondazione Madonna del Corlo di Lonato del Garda.

 

Accedi al sito dell’Università degli Studi Brescia

DAPD

Il Documento Annuale di Programmazione Didattica specifica gli aspetti applicativi del Piano degli Studi e del Regolamento Didattico del Corso di Studio in Infermieristica per l’anno accademico.

È elaborato dalla Commissione Didattico-Pedagogica (CDP) e approvato annualmente dal Consiglio di Corso di Studio in Infermieristica (CCLI).

Definisce i criteri generali e specifici per la programmazione didattica e formativa del Corso di Studio in Infermieristica, secondo l’Ordinamento Didattico vigente e nel rispetto degli obiettivi formativi qualificanti della classe di riferimento (Classe delle lauree nelle professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica) e delle norme generali dei Corsi di Studio contenute nel Regolamento Didattico di Ateneo e nel Regolamento Didattico della Ex-Facoltà.

Descrive criteri generali e specifici in relazione:

  •  di eventuali attività didattiche di tipo esercitativo, integrativo e tutoriale, di contenuti e modalità di valutazione e di certificazione del profitto per le singole attività didattiche;
  • alla programmazione didattica del tirocinio (obiettivi, attività didattiche, esercitazioni, forme e criteri di valutazione, periodi e orari di frequenza) e sedi di svolgimento;
  • all’elenco delle attività didattiche di tipo opzionale e a scelta dello studente e delle loro delle modalità di valutazione;

DAPD a.a. 2015-2016

DAPD a.a. 2016-2017

DAPD a.a. 2017-2018 *

DAPD a.a. 2018-2019

DAPD a.a. 2019-2020

DAPD a.a. 2020-2021

  • dalla coorte 2017-18 DAPD e regolamento hanno validità sul triennio della coorte

REGOLAMENTO DIDATTICO

Per visionare il Regolamento Didattico consulta il sito dell’Università degli Studi di Brescia

 

 

UN PO’ DI STORIA

Il corso di Studio in Infermieristica dell’Università degli studi di Brescia, sezione di Desenzano del Garda, nasce dalla Scuola per Infermieri Professionali della ex USSL 40 istituita nel febbraio del 1972 e rimasta attiva fino al 1998.

Negli anni tra il 1993 e il 2002, la Scuola ha organizzato anche corsi per Massaggiatori, Operatori Tecnici addetti all’Assistenza e Terapisti della Riabilitazione.

Dopo 4 anni di chiusura, dall’anno 2000 la Scuola per Infermieri Professionali si trasforma in corso di Studio in seguito all’attivazione del protocollo d’intesa con l’Università degli Studi di Brescia, che individua l’ASST del Garda tra le Aziende Ospedaliere accreditate per l’attivazione del corso di Studio in infermieristica.

Il Corso di Studio ospita di anno in anno un numero sempre crescente di studenti, che attualmente si assesta su 50 persone per il 1° anno, per un totale di circa 155 studenti per anno accademico.

Fino all’anno accademico 2017-18, (Esami di Stato – sessione primaverile), gli infermieri laureati sono stati 368.

 Mission

Ci impegnamo a formare il professionista infermiere all’interno di un percorso personalizzato, sviluppando, oltre alle proprie competenze professionali, la capacità critica e l’autonomia decisionale.

Sentiamo il bisogno di formare infermieri che sappiano instaurare una relazione terapeutica e di aiuto con la persona e la sua famiglia, nel rispetto delle differenze culturali, etniche, generazionali e di genere.

 

Un indicatore della salute mentale -, scriveva Winnicott nel 1970, – è la capacità di un individuo di entrare in forma immaginativa e in maniera accurata nei pensieri, nei sentimenti, nelle speranze e nelle paure di un’ altra persona e di concedere a un’altra persona di fare la stessa cosa con lui

 

Crediamo che per vivere bene dobbiamo riuscire a identificarci con le altre persone attraverso l’immaginazione e permettere loro di identificarsi con noi.

L’egoismo implica una mancanza di immaginazione così acuta da essere una minaccia non tanto per la nostra felicità quanto per la nostra sanità mentale.

Prendersi cura degli altri, come sosteneva Rousseau, è ciò che ci rende pienamente umani.

 Riflessioni tratte da Adam Philips e Barbara Taylor, “Elogio della gentilezza”, Ponte alle Grazie, 2009

 Chi siamo

 

Il gruppo di lavoro è costituito dal Coordinatore della sezione, da quattro Infermieri Tutor della didattica professionale e da due Assistenti Amministrativi.

Direttore didattico

La dott.ssa Enrica Podavini è il Direttore didattico della Sezione di Desenzano del Corso di Laurea in Infermieristica.

 

Sono Enrica e sono un’Infermiera … da molti anni.

Mi sono diplomata come infermiera professionale nel 1982, in quegli anni non avrei mai pensato che solo dopo 10 anni si sarebbero creati i presupposti perché la formazione infermieristica diventasse Universitaria ed invece nel 2004, con orgoglio e commozione, ho fatto parte di una delle centinaia di commissioni che per la prima volta in Italia hanno nominato i primi Infermieri laureati.
Sono orgogliosa della professione che svolgo, perché penso che la presenza di noi infermieri  possa fare la differenza nella vita delle persone che incontriamo e hanno bisogno noi.

Amo e ho amato questa professione perché l’incontro con le persone mi ha aiutato a diventare più umana.
Gran parte della mia esperienza professionale è stata dedicata alla formazione degli infermieri, prima nel ruolo di tutor e, da 14 anni, nel ruolo di Coordinatore del Corso di Laurea.
I giovani studenti rappresentano il futuro dell’infermieristica ed è con questo sguardo che cerco ogni giorno di trasmettere i valori propri della professione infermieristica, di trasmettere l’entusiasmo e l’esperienza che mi appartengono.
Se volete approfondire il mio percorso formativo e professionale cliccate qui.

Tutor della didattica professionale

Mara Macrino

Mi chiamo Mara Macrino e sono un’infermiera.

Ho maturato un’esperienza di circa 25 anni in ambito clinico (medico e chirurgico), ho conseguito il diploma di assistente sanitaria e mi sono laureata in Lettere moderne presso l’Università di Verona.

Ho collaborato parecchi anni con il Corso di Laurea in Infermieristica come docente di Infermieristica applicata alla Ginecologia e nel 2008  ho partecipato ad un bando interno per tutor al CLI.  Ho iniziato questa bella avventura, che mi permette di continuare a stare  vicino alle persone assistite attraverso gli studenti che accompagno nei tre anni di corso.

La poesia e la letteratura rimangono le mie passioni extralavorative.

Il lavoro è l’altra passione della mia vita, mi consente di stare con i giovani, di vedere attraverso i loro occhi come sta cambiando il mondo, e mi permette di contribuire, seppur in modo infinitesimale, a formare  infermieri che abbiano uno sguardo attento verso le persone assistite.

“Se si escludono istanti prodigiosi e singoli
che il destino ci può donare,
l’amare il proprio lavoro
(che purtroppo è privilegio di pochi)
costituisce la migliore approssimazione
concreta alla felicità sulla terra:
ma questa è una verità
che non molti conoscono.”
Primo Levi   “La chiave a stella”, 1978

Se volete approfondire il mio percorso formativo e professionale cliccate qui.

 

Carla Paghera

Mi chiamo Carla e sono un’infermiera.

Mi sono diplomata infermiera nel 1985 e ho lavorato a lungo nell’ U.O. di Medicina e Riabilitazione.

Penso che l’infermiere abbia una funzione imprescindibile nella formazione dei futuri colleghi ed è per questo che per molti anni ho collaborato alla formazione degli studenti come assistente di tirocinio e docente di infermieristica medica, svolgendo inoltre attività di tutoraggio nei laboratori di Esercitazione di Infermieristica clinica.

Dal 2011 lavoro al Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università di Brescia, alla sezione di Desenzano del Garda… l’avventura continua…

Sento la stessa passione e lo stesso entusiasmo dei primi giorni, sentimenti che,  accanto allo studio continuo, permettono la costruzione di una forte identità professionale coniugando il sapere teorico e l’esperienza sul campo.

“Noi  impariamo dall’esperienza… e impariamo riflettendo sull’esperienza.”
John Dewey

Se volete approfondire il mio percorso formativo e professionale cliccate qui.

Matteo Prandelli

Sono Matteo e sono un Infermiere;
lo sono diventato l’11 novembre del 2004, ho frequentato il Corso di Laurea proprio qui, nella sede di Desenzano dove ora svolgo l’attività di tutor.

Sono sposato con Anna e la cicogna da poco più di un anno ci ha portato un piccolo fagottino, Grazia.

Ho cominciato a lavorare il 15 gennaio 2005, in una U.O. speciale, la Riabilitazione, dove ho incontrato, per circa 10 anni, degenti e colleghi che hanno forgiato il mio essere uomo e professionista.

La cosa che più mi appassiona della mia professione è stare a contatto e accompagnare persone che vivono un momento particolare, spesso non facile, della loro vita; ho sempre avuto una certa attitudine alla parte educativa della professione infermieristica e dal 2011 ho cominciato a stare accanto agli studenti del Corso di Laurea come assistente di tirocinio in riabilitazione e come “docente” nelle sessioni di esercitazioni di infermieristica clinica.

Da Novembre del 2013 sono infermiere tutor del Corso di Laurea in Infermieristica a Desenzano del Garda.

Sono tornato da dove sono partito, la parte educativa della professione infermieristica, in questo ruolo, è veramente valorizzata e, ad oggi, sono molto felice di questa scelta.

Inoltre svolgo l’attività di docente di “Educazione Terapeutica” al terzo anno di corso.
Se volete approfondire il mio percorso formativo e professionale cliccate qui.

 

Michele Tosoni

Mi chiamo Michele e sono Infermiere.

Sono nato e cresciuto a Desenzano del Garda. Nel 2008 ho conseguito la Laurea in Infermieristica presso l’Università degli Studi di Brescia frequentando le lezioni qui nella sede di Desenzano del Garda.

Al termine del percorso formativo di base ho iniziato a lavorare presso l’Unità Operativa di Patologia Neonatale/Terapia Intensiva Neonatale del Presidio Ospedaliero di Desenzano del Garda.

La passione per la professione e in particolare per l’assistenza infermieristica in area pediatrica mi ha spinto ad un continuo approfondimento di quelle competenze indispensabili per una sempre più ottimale care dei piccoli assistiti.

Dal 2012 collaboro con il Corso di Laurea in Infermieristica come docente di Infermieristica pediatrica e come assistente di tirocinio.

Col passare del tempo nasceva in me la voglia di approfondire le conoscenze e le competenze in ambito formativo e organizzativo e mosso da questo desiderio nel 2016 ho conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche.

Da agosto 2017 sono infermiere tutor. Confrontarsi con gli studenti, infermieri di domani, è un’opportunità di apprendimento e crescita reciproca.

“Se si cura una malattia si vince o si perde, se si cura una persona, vi garantisco che in quel caso, si vince qualunque esito abbia la terapia!”
(cit. Hunter Doherty “Patch” Adams)

Se volete approfondire il mio percorso formativo e professionale cliccate QUI

 

 

Segreteria di sezione

Segreteria didattica: sig.ra Giuliana Vezzani e sig.ra Mara Zaglio.

 

Di cosa si occupa

La segreteria mantiene i rapporti con gli studenti, con i docenti e i tutor, funge da collegamento fra gli stessi  e svolge compiti di supporto, organizzazione e gestione amministrativa per il funzionamento del corso di laurea. Collabora direttamente con la coordinatrice del Corso di laurea in infermieristica.

Gli studenti si rivolgono alla segreteria per:

  • informazioni o chiarimenti sull’organizzazione del corso, (calendari lezioni, esami, ecc.);
  • effettuare la registrazione della firma di frequenza;
  • consultare testi presenti in biblioteca;
  • sottoporre documentazione all’attenzione dei tutor o della coordinatrice;
  • effettuare la registrazione al servizio SBBL;
  • inoltrare una denuncia di infortunio (gli studenti hanno un’assicurazione relativa alla presenza per ore di lezione teoriche e di tirocinio, che comprende gli infortuni in itinere);

Ci si rivolge invece alla segreteria amministrativa dell’Università degli Studi di Brescia per quanto riguarda:

  • iscrizione al corso di laurea;
  • pagamento delle tasse, importo e relative agevolazioni;
  • iscrizioni agli appelli d’esame (si effettuano on line, sulla propria pagina personale);
  • in genere tutti gli adempimenti burocratici, compreso il rilascio di certificazioni.

 Dove siamo

La sede del corso è situata in Località Montecroce, (via Andreis) vicino all’Ospedale di Desenzano del Garda.

Dista circa quattro chilometri dal casello dell’autostrada A4 “Serenissima” e circa due chilometro dalla stazione ferroviaria.

indicazioni stradali Corso di Studi Infermieristica

 

 

 

La sede è strutturata su due piani, al piano terra si trovano le aule didattiche,  la biblioteca, un laboratorio e gli uffici del personale scolastico (tutor, coordinatore didattico e segreteria di sezione), al piano superiore l’aula informatica ed un altro laboratorio per le esercitazioni.
Presso la sede viene svolta tutta l’attività didattica teorica ed individuale prevista nel piano di studi del corso.

 

 

 

 

 

 

 

Come raggiungerci:

linee e percorsi

orari

Gli orari devono essere verificati presso il sito del Comune di Desenzano del Garda

 Contatti

La nostra sede è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 17.00.

 

Contatti

Telefono Segreteria 030.9145.504 (Mara Zaglio)

030.9145015 (Giuliana Vezzani)

 Telefono Tutor 030.9145.845 (Mara Macrino, Carla Paghera) –

mail: mara.macrino@asst-garda.it – carla.paghera@asst-garda.it

030.9145.851 (Matteo Prandelli, Michele Tosoni)

mail: matteo.prandelli@asst-garda.it – michele.tosoni@asst-garda.it

mail coordinatore: enrica.podavini@asst-garda.it

 Fax 0302336468
Email segreteria.corsilaurea@asst-garda.it