AOD
HomeNotizieCessazione MMG Emanuela Perucchini

Cessazione MMG Emanuela Perucchini

 

A partire da lunedì 22 febbraio 2021 la Dr.ssa Emanuela Perucchini cesserà l’incarico provvisorio di Medico di Medicina Generale con ambulatorio a Manerba del Garda.

Gli assistiti, qualora non abbiano già provveduto, devono effettuare nel più breve tempo possibile la scelta di un medico titolare tra quelli che operano nell’ambito territoriale di Polpenazze del Garda, Puegnago del Garda, Manerba del Garda, Soiano del Lago, Moniga del Garda e Padenghe sul Garda.

Per effettuare la scelta del nuovo medico è necessario inviare una email all’indirizzo sceltarevoca.desenzano@asst-garda.it allegando l’apposito modulo (clicca qui) compilato in tutte le sue parti oppure indicando nel testo della mail:

  • dati anagrafici di chi fa la richiesta (nome e cognome, luogo e data di nascita, indirizzo di residenza, numero di telefono, indirizzo e-mail)
  • dati anagrafici delle persone che chiedono il cambio del medico (nome e cognome, data di nascita, grado di parentela con chi fa la richiesta, indirizzo di residenza, codice fiscale)
  • nominativi di 3 medici in ordine di preferenza tra quelli disponibili: Dr.ssa Avanzi Eliana, Dr.ssa Bignotti Manuela, Dr.ssa Frera Silvia, Dr. Grumi Giordano, Dr. Kassem Youssef Abdallah, Dr.ssa Maestri Federica, Dr. Oddo Pietro, Dr.ssa Viviani Anna Maria.

E’ necessario allegare documento di identità in corso di validità (fronte e retro) della persona che inoltra la richiesta.

L’assegnazione del medico avverrà tenendo conto dei posti disponibili per ciascun professionista.

Sarà cura degli operatori confermare l’avvenuta assegnazione del nuovo medico.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Scelta e Revoca di Desenzano ai numeri 030.9116704–703 negli orari di ricezione telefonica (dal lunedì al giovedì dalle ore 14.00 alle 16.00 – il venerdì dalle ore 09.00 alle 12.00).

Per informazioni sulle sedi e gli orari di ambulatorio dei Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia consulta il sito di ATS Brescia