AOD
HomeNotizieNotizie ASST-GardaHai prenotato una visita e non puoi presentarti? Ricordati di cancellare l’appuntamento

Hai prenotato una visita e non puoi presentarti? Ricordati di cancellare l’appuntamento


 

 

31/12/2019

Annullare una prenotazione a cui non puoi presentarti contribuisce a liberare un posto a favore di un’altra persona ed a ridurre le liste di attesa

 

Se non puoi presentarti ad un appuntamento per visite o esami, ricorda di disdire la prenotazione almeno 3 giorni lavorativi prima della data prevista.

Se non rispetti questo termine e non sei esente potrebbe esserti richiesto il pagamento di una quota pari al valore del ticket della prestazione non eseguita.

Ai sensi della normativa vigente, al fine di evitare assembramenti, ti invitiamo a non presentarti agli sportelli.

 

Come cancellare l’appuntamento

I canali disponibili per cancellare l’appuntamento sono:

Solo per chi fosse assolutamente impossibilitato a cancellare un appuntamento secondo le modalità sopra descritte sono disponibili  gli  sportelli CUP/Cassa/Accettazione dei Presidi Ospedalieri e dei punti di erogazione delle prestazioni ambulatoriali.

Gli sportelli CUP/Cassa/Accettazione dei Presidi Ospedalieri di Desenzano del Garda, Gavardo e Manerbio sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 18.00 (esclusi i festivi).
Per gli orari di Leno, Nozza di Vestone, Prevalle e Salò clicca qui.

 

Per cancellare un appuntamento è necessario specificare:

  • nome, cognome e data di nascita della persona a cui è intestata la prenotazione
  • tipo di prestazione da disdire
  • data e sede dell’appuntamento

L’indirizzo mail (disdici@asst-garda.it) ed il numero per gli sms (334.6614859) non possono essere utilizzati per richieste diverse dalle disdette; non verranno quindi prese in considerazione altre comunicazioni.

Per informazioni sulle modalità di prenotazione (clicca qui)

 

Come funziona la sanzione

Nel caso venga accertata la mancata presentazione ad una visita o un esame senza disdetta almeno 3 giorni prima, potrebbe essere notificata, ai cittadini non esenti, una sanzione di importo pari alla quota del ticket della prestazione non eseguita, oltre alle spese di gestione della pratica.

In allegato alla lettera verranno fornite tutte le indicazioni per il versamento.

 

Cancellare un appuntamento che non si può rispettare consente di migliorare i servizi, a vantaggio di tutti i cittadini