Ospedale di Desenzano
Home - Ospedali - Ospedale di Manerbio - Unità OperativeOstetricia e Ginecologia

Ostetricia e Ginecologia

Direttore: Dr. Luca Bazzurini
Ostetrico Coordinatore: Francesca Franchi

 

 

Contatti

 TELEFONO

SEGRETERIA  030.9929.405  dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 13:00

DEGENZA        030.9929.309

SALA PARTO   030.9929.300

 FAX 030.9929.312
 EMAIL

 

 

Ubicazione

Ospedale di Manerbio / blocco C / 3° piano

 

 

 EQUIPE

E’ costituita da medici, ostetriche, infermieri, personale di supporto all’assistenza e personale amministrativo.

 

 

 

EQUIPE MEDICA

Dr.ssa Sonia Biloni medico
Dr.ssa Cristina Carrera medico
Dr.ssa Francesca Chiudinelli medico
Dr.ssa Sara Conzadori medico
Dr.ssa Angela Facchini medico
Dr.ssa Chiara Fratus medico
Dr.ssa Annalisa Galli medico
Dr.ssa Marta Guala medico
Dr.ssa Claudia Maggi medico
Dr. Antonio Muciaccia medico / Dirigente Responsabile del Centro procreazione medico-assistita  (PMA)
Dr.ssa Anna Orlandini medico
Dr.ssa Irene Passerini medico
Dr.ssa Paola Linda Rovida medico

 

 

 

L’equipe del NIDO è costituita da medici, infermieri, puericultrici e personale di supporto all’assistenza.

 

 PRESTAZIONI

Ostetricia

 

PERCORSO NASCITA: cosa fare per partorire all’Ospedale di Manerbio

 

Area ostetrica
Sono presenti servizi di diagnosi prenatale (amniocentesi, villocentesi, ultrascreen test), ambulatori per la gravidanza a basso (BRO) e ad alto rischio (ARO), ambulatori di ecografia ostetrica di I e di II livello, ambulatorio per l’applicazione della Legge 194/1978 (Interruzione Volontaria di Gravidanza).

 

L’U.O. dispone di un nuovo blocco parto costituito da tre sale parto, di cui una dotata di vasca per parto in acqua, un ambulatorio adibito a pronto soccorso ostetrico e ginecologico e un locale per monitoraggio cardiotocografico. Sono inoltre presenti una sala operatoria completa che permette di effettuare interventi in caso di urgenze che si verificassero durante il travaglio e due isole neonatali attrezzate con la strumentazione necessaria per garantire le prime cure al neonato, compresa la rianimazione neonatale.

L’assistenza al parto permette alla donna di avvalersi sia di tecniche di analgesia naturale (travaglio/parto in acqua, posizioni libere ed alternative) che farmacologica (analgesia epidurale a richiesta, gratuita e disponibile 24 ore su 24) e analgesia inalatoria con protossido d’azoto.

Obiettivo prioritario è rispettare le fisiologia del travaglio, favorendo la scelta di posizioni libere da parte della donna, proponendo tecniche naturali di controllo del dolore e limitando gli interventi ostetrici a quelli davvero necessari a garantire la sicurezza della madre e del neonato.

L’assistenza si basa sulla condivisione di protocolli clinico-assistenziali continuamente aggiornati in base alle evidenze scientifiche e alla analisi della nostra specifica realtà.

L’assistenza alle partorienti è garantita da un team di professionisti presenti in ospedale in modo continuativo nelle 24 ore e composto da ostetriche, infermiere e puericultrici, dal medico ostetrico-ginecologo, dal medico pediatra e dall’anestesista.

 

La struttura vanta particolare competenza in ambito della “Patologia della Gravidanza” con ambulatori dedicati alla Gravidanza ad Alto Rischio Ostetrico (ARO); infatti da molto tempo è attivo un servizio di secondo livello per la gestione ambulatoriale della patologia ostetrica materna e fetale, i cui operatori dedicati hanno acquisito nel tempo competenze professionali specifiche, ottenute attraverso una formazione continua finalizzata, con l’aggiornamento e la stretta collaborazione con strutture analoghe in Centri di riferimento Universitari od Oncologici Regionali. Vengono gestite anche le gravidanze con patologie che necessitano di competenze specialistiche specifiche (diabetologo endocrinologo, nefrologo, immunologo ecc) con organizzazione dei collegamenti interdisciplinari.

 

Ambulatorio gravidanze a basso rischio nell’ambito del percorso nascita fisiologica dedicato alle donne che stanno vivendo una gravidanza fisiologica e che presentano quindi un basso rischio legato alla gestazione. Si tratta di un ambulatorio a conduzione ostetrica al quale le future mamme possono accedere senza impegnativa del medico curante e senza pagamento del ticket.  All’interno dell’ambulatorio la figura di riferimento è l’ostetrica che, instaurando un rapporto di fiducia con la gestante, garantisce la continuità assistenziale durante tutta la gravidanza e, in caso di eventuali complicanze, avvia direttamente la consulenza del medico specialista ostetrico-ginecologo disponibile nella struttura stessa. Viene quindi offerto alle donne con gravidanza fisiologica, senza evidenza di patologie, un percorso alternativo nel quale la futura mamma può avvalersi di un rapporto diretto e privilegiato con una figura professionale, l’ostetrica, a lei dedicata.

 

E’ possibile effettuare la raccolta autologa del sangue cordonale.

 

Vengono offerti alle gestanti Corsi di Accompagnamento alla Nascita, il corso è rivolto alle gravide negli ultimi due mesi di gravidanza e ai loro partner. E’ tenuto da una ostetrica coadiuvata dal medico ostetrico-ginecologo, dal pediatra e dall’infermiera/puericultrice del Nido. Uno degli ultimi incontri, rivolto alle coppie, è dedicato alla visita alla sala parto.

Sono inoltre organizzati corsi post partum e gli incontri informativi Mangiare bene per vivere in salute e bellezza dedicati all’importanza dell’alimentazione nella prevenzione di complicanze e patologie. Gli incontri sono rivolti alle donne nelle diverse fasi della vita e sono gestiti da ginecologi, dietista e, per l’età adolescenziale dallo psicologo.

 

Aree di particolare rilievo

Particolare attenzione è dedicata al controllo del dolore attraverso l’impiego di tecniche di analgesia naturale (travaglio/parto in acqua, posizioni libere ed alternative) che farmacologica (analgesia epidurale a richiesta gratuita e disponibile 24 ore su 24 e inalatoria con protossido di azoto).

Riabilitazione perineale post-partum per le puerpere con fattori di rischio aumentati per problematiche uro-ginecologiche.

 

 

Area Neonatologica
Il Nido, ubicato presso l’U.O. di Ostetricia, dipende dalla Pediatria.

 

E’ garantita l’assistenza ai neonati fisiologici e patologici nati presso l’Ospedale.

Durante la degenza post-partum è attivo il rooming-in, che consente la permanenza del neonato nella stanza di degenza della mamma.

 

 

Ginecologia

L’U.O. offre interventi mirati alla presa in cura della donna in tutte le fasi della vita.

In particolare, nell’ambito delle patologie dell’apparato sessuale e riproduttivo, la U.O. offre interventi di:

  • PREVENZIONE (ambulatori pap-test, colposcopia, vulvoscopia, vaccinazione HPV)
  • DIAGNOSI (ambulatori: tamponi dell’apparato genito-urinario, prove urodinamiche, sonoisterografie, isteroscopie diagnostiche, isterosalpingografie, menopausa, endocrinologia ginecologica a Manerbio, infertilità, ecografie ginecologiche di I e II livello)
  • CURA (chirurgica laparotomica, endoscopica sia isteroscopica che laparoscopica, chirurgia oncologica e uroginecologica)
  • RIABILITAZIONE uroginecologica

 

Tipo di prestazioni

  • interventi di chirurgia ginecologica programmata e in urgenza:
    • chirurgia di oncologia ginecologica
    • chirurgia laparoscopica per la patologia ginecologica benigna
    • chirurgia dell’incontinenza urinaria e del prolasso genitale
  • ecografie pelviche pediatriche e tutte le prestazioni di prevenzione e diagnosi descritte in precedenza
  • pronto soccorso interno ostetrico/ginecologico con osservazione breve intensiva

 

L’attività di sala operatoria vede l’effettuazione di circa 1400 interventi chirurgici all’anno. Le prestazioni avvengono secondo i più aggiornati percorsi e metodi. L’attività è fortemente orientata verso l’aggiornamento e l’acquisizione delle tecniche più innovative, in particolare nel campo della chirurgia endoscopica e della chirurgia della statica pelvica.

Si effettuano ricoveri in regime ordinario, in regime di Day Hospital e di Week Surgery, e prestazioni diagnostiche/terapeutiche in regime ambulatoriale protetto.

 

É attivo 24 ore su 24 il Pronto Soccorso ostetrico-ginecologico con accesso diretto.

 

É possibile attivare il servizio di Dimissione protetta in collaborazione con gli operatori dell’Area Continuità Assistenziale (ACA) e con i servizi territoriali.

 

Aree di particolare rilievo

È presente un Centro di Procreazione Medico Assistita

Per l’area uroginecologica è operativa l’equipe pluridisciplinare (ginecologo-proctologo-urologo) dedicata a tutte le problematiche relative alla statica pelvica, all’incontinenza urinaria-fecale ed al dolore pelvico cronico.

Discussione collegiale (ginecologo-radioterapista-oncologo) dei casi di oncologia ginecologica al fine di garantire la continuità assistenziale e terapeutica, durante e dopo la terapia complementare o adiuvante, nelle donne operate per neoplasia maligna.

 

 

 

 

 

 

Attività ambulatoriale

 

LUOGO AMBULATORIO MODALITA’ DI PRENOTAZIONE
POLIAMBULATORI ESTERNI

Ospedale Manerbio

Ambulatorio di prime visite ostetriche  e visite di controllo
  • telefonando al Contact Center Regionale (CCR) 800638638 (da fisso) 02999599 (da mobile) dal Lunedì al Sabato dalle ore 8 alle ore 20 esclusi i festivi
  • Online tramite Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)
  • di persona c/o sportelli CASSA
Ambulatorio per gravidanze a basso rischio nell’ambito del percorso di nascita fisiologica BRO (gestione ostetrica)

  AMBULATORI

INTERNI

Ospedale Manerbio
scala B –  3° piano

Ambulatorio di ecografia ostetrica di primo livello (I, II e III trimestre)
  • telefonando al Contact Center Regionale (CCR) 800638638 (da fisso) 02999599 (da mobile) dal Lunedì al Sabato dalle ore 8 alle ore 20 esclusi i festivi
  • Online tramite Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)
  • di persona c/o sportelli CASSA

 

Ambulatorio per la gravidanza ad Alto Rischio Ostetrico -ARO (ipertensione, diabete, malattie autoimmuni, trombofilie)
  • telefonando al Centro prenotazione ostetrico-ginecologico 0309929481 dalle ore 14:00 alle ore 15:30 nei giorni feriali
Ambulatorio per la prevenzione del Parto Pretermine
Ambulatorio per la gravidanza gemellare
Ambulatorio di Diagnosi prenatale invasiva (amniocentesi), non invasiva (Test combinato)
Ambulatorio di Ecografia di secondo livello (doppler velocimetria materno-fetale, valutazione accrescimento fetale, valutazione casi con sospette malformazione fetali )
POLIAMBULATORI ESTERNI

Ospedale Manerbio

Ambulatorio per la programmazione del parto, con presa in carico a 38/39w

scarica INFORMATIVA

  • di persona c/o sportelli CASSA
  • telefonando alla Segreteria U.O Ostetricia /Ginecologica allo 0309929808    dalle ore 11:30 alle ore 12:30  nei giorni feriali

SALA PARTO

Ospedale Manerbio
scala C – 3° piano

Ambulatorio Gravidanza a termine
  • di persona c/o sportelli CASSA (dopo indicazioni ostetriche)
Ambulatorio Cardiotocografia ARO
POLIAMBULATORI ESTERNI

Ospedale Manerbio

Ambulatorio per la valutazione e programmazione del parto vaginale o cesareo
  • telefonando in Sala parto 0309929300 dalle ore 10:00 alle ore 16:00

AULA MAGNA

Ospedale Manerbio

Corso accompagnamento alla nascita

scarica INFORMATIVA

  • telefonando in Sala parto 0309929300 dalle ore 10:00 alle ore 16:00
RIANIMAZIONE

Ospedale Manerbio

scala B – 2° piano

Ambulatorio Partoanalgesia
  • telefonando alla Segreteria dell’ U.O. Rianimazione allo 0309929708  dalle ore 8:45 alle ore 10:00
POLIAMBULATORI ESTERNI

Ospedale Manerbio

Ambulatorio di prime visite ginecologiche  e visite di controllo
  • telefonando al Contact Center Regionale (CCR) 800638638 (da fisso) 02999599 (da mobile) dal Lunedì al Sabato dalle ore 8 alle ore 20 esclusi i festivi
  • Online tramite Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)
  • di persona c/o sportelli CASSA
Ambulatorio di Endocrinologia dell’adolescenza e della menopausa
Ambulatorio per lo studio delle infezioni del basso tratto genitale (tamponi genitali)
Ambulatorio delle lesioni preneoplastiche e HPV correlate (pap test, vulvosopia, colposcopia prescritte da un medico o tramite programma di screening regionale in collaborazione con ATS Brescia
Ambulatorio di urodinamica
Ambulatorio di ecografia pelvica transaddominale e transvaginale di primo livello
Ambulatorio vaccinazione HPV
  • di persona c/o sportelli CASSA (su indicazioni medica specialistica)
Ambulatorio per l’applicazione della Legge 194/1978 (Interruzione volontaria di Gravidanza)
  • telefonando al Centro prenotazione ostetrico-ginecologico 0309929481 dalle ore 14:00 alle ore 15:30 nei giorni feriali
POLO

ONCOLOGICO

(2° piano)

Ospedale Manerbio

Ambulatorio di Oncologia per il follow-up delle pazienti già sottoposte a trattamento
  • telefonando alla Segreteria dell’ U.O. allo 0309929405 dalle ore 9:00 alle ore 13:00
Ambulatorio di ecografia pelvica transaddominale e transvaginale di secondo livello
  • telefonando al Centro prenotazione ostetrico-ginecologico 0309929481 dalle ore 14:00 alle ore 15:30 nei giorni feriali
Ambulatorio endometriosi e dolore pelvico

AMBULATORI

INTERNI

Ospedale Manerbio
scala B –  3° piano

Ambulatorio di sonoisterografia
  • telefonando al Centro prenotazione ostetrico-ginecologico 0309929481 dalle ore 14:00 alle ore 15:30 nei giorni feriali

 

AMBULATORI

INTERNI

Ospedale Manerbio

scala D – 2° piano

Ambulatorio di Isteroscopia diagnostica
  • telefonando al Centro prenotazione ostetrico-ginecologico 0309929481 dalle ore 14:00 alle ore 15:30 nei giorni feriali

AMBULATORI

INTERNI

Ospedale Manerbio
scala B –  3° piano

Ambulatorio per la sterilità di coppia
  • telefonando al Contact Center Regionale (CCR) 800638638 (da fisso) 02999599 (da mobile) dal Lunedì al Sabato dalle ore 8 alle ore 20 esclusi i festivi
  • Online tramite Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)
  • di persona c/o sportelli CASSA
POLO

ONCOLOGICO

(2° piano)

Ospedale Manerbio

Ambulatorio di riabilitazione perineale
  • di persona c/o sportelli CASSA (dopo aver eseguito la visita uroginecologica)

 

 

 

 INFORMAZIONI UTILI

Il Pronto Soccorso Ostetrico–Ginecologico con accesso diretto H24 è ubicato presso la Sala Parto (3° piano – Blocco C).

 

Il ricovero in urgenza  avviene attraverso il Pronto Soccorso (H 24, Sala parto – 3° piano blocco C), è possibile che la donna venga trattenuta in Osservazione Breve Intensiva (OBI) per 24 ore e poi rivalutata per eventuale dimissione o ricovero.

 

Il ricovero programmato viene organizzato tramite prericovero, se ha il percorso chirurgico. Avviene su indicazione specialistica previo contatto telefonico con la Sala Parto (tel. 030.9929300) per le donne gravide, o con la Coordinatrice dell’U.O. per le donne con problemi ginecologici (tel. 030.9929324 dalle ore 8:30 alle ore 12:30).

Per alcune tipologie di interventi ginecologici programmati la degenza si effettua presso l’U.O. di Chirurgia Polispecialistica  blocco B, 4° piano.

 

Consulta la Carta dei Servizi Percorso Nascita di ATS Brescia

Scarica l’opuscolo A casa dopo il parto

Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2024