AOD
HomeNotizieELENCO NOTIZIE

Visita alla Casa di Comunità di Leno

 

 

 

Giovedì 19 maggio Stefania Pace, presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche, con il Direttore Generale ASST Garda Mario Alparone, in visita alla Casa di Comunità di Leno, sinergia tra l’infermiere di famiglia, il medico di medicina generale, l’ADI ed i servizi sociali del comune, insieme con un unico obiettivo: prossimità al cittadino!
Dalla presidente Stefania Pace i complimenti alla Direzione e ai colleghi dell’ASST del Garda per l’impegno e le risorse messe sul campo.

Campagna vaccinale covid quarta dose pazienti fragili

 

 

 

 

Attualmente la seconda dose booster è fortemente raccomandata per i seguenti target di popolazione:

  1. persone di età pari o superiore a 80 anni
  2. persone con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti/preesistenti di età pari o superiore ai 60 anni (l’elenco delle condizioni previste con Circolare Ministeriale del 08/04/2022 è visualizzabile al seguente link)
  3. persone sottoposte a trapianto di organo o con marcata compromissione della risposta immunitaria di età pari o superiore a 12 anni (l’elenco delle condizioni previste con Circolare Ministeriale del 20/02/2022 è visualizzabile al seguente link)

Ricordiamo che la quarta dose di vaccino anti Covid-19 può essere somministrata dopo almeno 4 mesi (120 giorni) dalla terza dose e che, al momento, non è indicata per i soggetti che abbiano contratto l’infezione da SARS-CoV-2 dopo la somministrazione della terza dose

 

Per la quarta dose prenota qui

 

Campagna vaccinale Covid – Bambini 05-11 anni

 

 

HAI BAMBINI TRA 5 E 11 ANNI?
PRENOTA LA VACCINAZIONE ANTI COVID-19

 

Il vaccino previsto per i bambini dai 5 agli 11 anni è Comirnaty
(BioNTech/Pfizer)

 

2022_05_10 Locandina vaccinazioni pediatriche

Hub vaccinale Manerbio Chiusura dal 28 maggio 2022

 

 

 

Il 27 maggio sarà l’ultimo giorno di attività di recupero vaccinale infanzia/adolescenza all’interno dell’Hub di Manerbio.
Dal 28 maggio tutta l’attività vaccinale infanzia/adolescenza sarà ricondotta negli Hub vaccinale di Castelletto di Leno, Lonato e Vobarno dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 18.

 

12 maggio Giornata Mondiale dell’Infermiere

 

 

L’International Council of Nurses ricorda il 12 Maggio celebrando in tutto il mondo la Giornata Internazionale dell’infermiere, in occasione dell’anniversario di nascita di Florence Nightingale, fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna.

In questi due anni di pandemia gli infermieri si sono distinti per l’impegno e la dedizione nell’affrontare l’emergenza sanitaria, rivestono un ruolo fondamentale negli ospedali, nel territorio, nel rapporto con le persone e le famiglie, testimoniando come il “il tempo di relazione è tempo di cura”.
Oggi, più che mai, il ruolo della professione infermieristica diventa centrale per poter garantire qualità e continuità dell’assistenza, negli ospedali ma anche al domicilio del paziente-utente. La dimensione della presa in carico dei pazienti passa, infatti, attraverso la relazione strutturata tra professionisti della sanità che lavorano in squadra per prevenire, curare ed orientare i bisogni di salute dei cittadini.

Come cita la Federazione Nazionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche (FNOPI), in occasione di questa giornata, “gli infermieri sono vita, sono relazione, sono futuro”, protagonisti di un modello assistenziale in continua evoluzione, che li vede “ovunque, per il bene di tutti”.

“Un sentito ringraziamento a tutti gli infermieri per la loro professionalità e dedizione al lavoro – commenta il Direttore Generale dell’ASST Garda -. Il loro operato è stato fondamentale per contenere la pandemia e per raggiungere il risultato di una straordinaria copertura vaccinale che ci sta garantendo ora la ripresa di un cammino di normalità e sarà determinante per la riuscita delle nuove sfide che ora ci attendono per il potenziamento della dimensione territoriale”.

 

ASST Garda avvia sperimentazione ampliamento orario delle prestazioni sanitarie

05/05/2022

A partire dal mese di maggio ASST Garda, in conformità alle indicazioni previste dalla DGR 6279-2022 di Regione Lombardia, avvia la sperimentazione di ampliamento dell’offerta di prestazioni sanitarie con la possibilità di effettuare esami diagnostici di radiologia nei presidi di Desenzano del Garda e Manerbio nelle fasce orarie serali (20-22) e nei giorni prefestivi e festivi a Desenzano secondo il seguente calendario.

Prefestivi e Festivi:

Desenzano Sabato 7 maggio dalle 14 alle 20 si potranno eseguire Risonanze Magnetiche osteoarticolari
Desenzano domenica 8 maggio dalle 8 alle 12 si potranno eseguire Tac senza mezzo di contrasto

Infrasettimanali serali (dalle 20 alle 22):

Desenzano giovedì 12 maggio si potranno eseguire Risonanze Magnetiche osteoarticolari
Manerbio giovedì 19 maggio si potranno eseguire Tac senza mezzo di contrasto
Manerbio mercoledì 25 maggio si potranno eseguire Tac senza mezzo di contrasto
Desenzano lunedì 30 maggio si potranno eseguire Risonanze Magnetiche neurologiche

Per effettuare gli esami è necessaria la prenotazione attraverso il Contact Center Regionale (CCR).

Giornata Internazionale delle Ostetriche

Il 5 maggio si celebra la Giornata internazionale dell’ostetrica. Un appuntamento di risonanza internazionale che pone al centro dell’attenzione il valore sociale e sanitario dell’ostetrica nel mondo, nonché il suo ruolo chiave nella tutela e nella promozione della salute della donna in tutto il suo ciclo vitale e dei suoi diritti riproduttivi.

Lo slogan indicato dall’International Confederation of Midwives (ICM) per il 2022 è “100 Years of progress” uno slogan significativo che vede le ostetriche riunite all’interno di una comunità globale per sostenere gli investimenti in cure di qualità, migliorando così la salute sessuale, riproduttiva, materna, neonatale, infantile e adolescenziale.

Avviso agli assistiti del dr. Pietro Oddo

 

A decorrere dal 08.05.2022 gli assistiti ancora in carico al Dott. Pietro Oddo, sono invitati a scegliere un nuovo Medico tra quelli presenti nell’ambito territoriale di Moniga del Garda, Manerba del Garda, Puegnago del Garda, Polpenazze del Garda, Padenghe del Garda, Soiano del Lago.

Per effettuare la scelta del nuovo medico è necessario inviare una email all’indirizzo sceltarevoca.salo@asst-garda.it  allegando l’apposito modulo (clicca qui) c in tutte le sue parti oppure indicando nel testo della mail:

    • dati anagrafici di chi fa la richiesta (nome e cognome, luogo e data di nascita, indirizzo di residenza, numero di telefono, indirizzo e-mail)
    • dati anagrafici delle persone che chiedono il cambio del medico (nome e cognome, data di nascita, grado di parentela con chi fa la richiesta, indirizzo di residenza, codice fiscale)
    • nominativi di 3 medici in ordine di preferenza tra quelli disponibili: Dr. Brontesi Claudio, Dr.ssa Frera Silvia, Dr. Kassem Youssef Abdallah

E’ necessario allegare documento di identità in corso di validità (fronte e retro) della persona che inoltra la richiesta.

L’assegnazione del medico avverrà tenendo conto dei posti disponibili per ciascun professionista.

Sarà cura degli operatori confermare l’avvenuta assegnazione del nuovo medico.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Scelta e Revoca di Salò, al numero 030.9116623 negli orari di ricezione telefonica (il martedì ed il venerdì dalle 9.00 alle 12.00, il lunedì ed il mercoledì dalle 14.00 alle 16.00).

Per informazioni sulle sedi e gli orari di ambulatorio dei Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia consulta il sito di ATS Brescia.

Recupero Vaccini 6-14 anni: dal 23 maggio all’Hub di Lonato

 

 

 

foto poinelli per vaccinazione covid

 

 

A partire dal 23 maggio l’offerta del programma di recupero del piano vaccinale dell’infanzia/adolescenza,  6/14 anni, dì ASST Garda si completa, oltre che con le attuali somministrazioni presso gli Hub di Vobarno, Manerbio e di Castelletto di Leno, con il riavvio dell’attività anche presso l’Hub vaccinale di Lonato (Palazzetto dello Sport) garantendo così sessioni vaccinali di 4 ore in tutti i giorni lavorativi in ciascun Hub.

 

Come di consueto sede, data e orario di convocazione sono comunicate agli interessati tramite lettera di invito dai Centro Vaccinali di ASST Garda.

Nel dettaglio le vaccinazioni somministrate saranno:

6 anni richiamo dose morbillo – parotite – rosolia – più difterite – tetano – pertosse – poliomielite

14 anni dosi HPV, più meningite quadrivalente o difterite – tetano – pertosse e poliomielite

Per maggiori informazioni vedi la sezione dedicata a questo link: https://www.asst-garda.it/territori/assistenza-sanitaria-2/vaccinazioni/

La Casa di Comunità di Leno a Mattino 5

 

 

 

La Casa di Comunità di Leno protagonista nel servizio della trasmissione Mattino 5 News condotta da Federica Panicucci e Francesco Vecchi del 20/04/2022.

clicca qui per vedere il servizio